DESIGN:
sempre votati all’innovazione

“Chi le fa non è chi le vende e chi le vende non è chi le usa”, è il commento fatto dai parrucchieri a proposito dei produttori di forbici.

È per questo che, invece, le forbici Haircloud sono nate dalle vostre mani: tutti i modelli di forbici Haircloud sono stati creati proprio guardando lavorare i professionisti dell’hairstyle.

Abbiamo affiancato a lungo tanti parrucchieri in azione, annotando i problemi, raccogliendo i vostri desideri e soprattutto valutando i vari prototipi. Abbiamo così iniziato a disegnare i nuovi strumenti: comodi, funzionali, efficaci. I disegni sono quindi inviati agli artigiani giapponesi che collaborano con Haircloud, che realizzano il prototipo.

Appena pronto, ogni nuovo prototipo “torna” dove era stato ideato: nei saloni. I nostri partner testano i nuovi modelli per un anno nei loro negozi per verificare punti di forza, benefici ed eventuali debolezze da correggere.

Dal 2012 la nostra metodologia di lavoro ci ha permesso di introdurre innovazioni che rendono il lavoro dei nostri clienti più facile, efficiente e comodo.

Il cuore delle lame

Le prime importanti intuizioni si sono concentrate sul pivot point delle forbici Haircloud: per prima cosa, abbiamo modificato la vite centrale che, rivolta all’esterno, intrappolava i capelli durante il taglio. Le forbici Haircloud hanno al centrouna vite piatta, che non sporge. I movimenti con le forbici sono quindi più liberi e fluidi.

HC KEO 6.0 Ergo - forbici professionali ideali per un uso prolungato
atto

Inoltre, abbiamo sostituito la vite cuscinetto a sfera con il meccanismo a farfalla: le lame non si svitano più e le forbici mantengono sempre la durezza scelta dal professionista, che la può regolare con la chiavetta in dotazione.

Gli anelli perfetti per le vostre dita

Ancora una volta le vostre mani sono state preziosa fonte di ispirazione. Abbiamo misurato dita su dita, creando stampi su misura. Abbiamo quindi modificato non solo le dimensioni, ma anche la forma dei nostri anelli.

Mentre le forbici standard hanno anelli molto larghi, da correggere con il rubber ring, gli anelli delle nostre forbici sono più piccoli ed ovali, decisamente più comodi. Finalmente sentirete la vostra presa salda senza bisogno di correzioni.

Non solo: per il nostro modello Roto siamo andati oltre, implementando l’anello rotante, utile perché mantiene la posizione spalla-gomito-polso naturale. Offre la possibilità di adottare le diverse tecniche di taglio senza modificare la posizione della mano, sempre nella massima comodità e in sicurezza.

Tutta questione di angoli

Abbiamo trovato l’angolo Alfa! Cosa significa? Si tratta dell’inclinazione finale del lato interno della lama.
Le forbici hanno diverse inclinazioni di lama:

  • Se l’inclinazione della lama va da un lato all’altro della stessa,, la forza è sprigionata sul taglio. Serve per definire.
  • Se invece l’inclinazione parte da una zona interna della lama (è il caso della “lama piramidale), parte della forza viene dispersa. Più centrale è il vertice, meno tagliente è la lama. Serve per effettuare lavori particolari, come lo sliding.

Le lame delle nostre forbici hanno angoli alfa differenti in base al modello: in questo modo ogni modello è la scelta migliore per una specifica tecnica!
Un ulteriore sviluppo ha potenziato i benefici dell’angolo alfa modificato. Le nostre lame sono infatti convesse, efficaci nel taglio e utili per la manutenzione: permettono di gestire angoli alfa differenti senza variare lo spessore della lama e inoltre autoaffilano le lame ad ogni taglio.

ANGOLO ALFA A 48° GRADI

Perché le forbici Haircloud sono le più efficaci?

  • ergonomicità per chi le usa
  • controllo: anello più piccolo e rotante, meccanismo a farfalla
  • versatilità: diversi angoli alfa per tutte le tecniche
  • materiali e design per durare a lungo: acciaio ATS-314 e lame convesse